home
Dona ora

Menu

Partecipare o fare da sé

Gli oltre cento manufatti custoditi consentono al visitatore curioso di farsi un’idea della vita del tempo che fu. Scoprite ora le nostre versatili attività di partecipazione.

Condividi pagina:
Ein Mädchen am Ziehbock in der Holzwerkstatt in Freilichtmuseum Ballenberg.

Vedere e toccare è una cosa da imparare!

In questo edificio, è permesso toccare e provare tutto, ciò che di solito nei musei è severamente vietato! Nella casa contadina di Oberentfelden(221), abbiamo preparato una serie di allestimenti per consentirvi di prendere in mano oggetti e sperimentare gesti del passato. In tutte le stagioni c’è sempre molto da fare, e voi siete cordialmente invitati a partecipare, a guardare, a porre domande. La Casa del tatto è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17.

Al piano della giornata
Auf dem Ballenberg im Haus zum Berühren können Kinder viel anfassen und ausprobieren.

Preparare il burro e i «bretzeli»

Nelle cucine del Ballenberg si lavora e si sforna di continuo. Qui gli ospiti, guidati dal nostro personale esperto, hanno la possibilità di cimentarsi con diverse preparazioni e di impegnarsi in prima persona nell’arte culinaria. Gustate il pane con il burro preparato con le vostre mani oppure imparate a preparare i sottilissimi «bretzeli».

Al piano della giornata
Im Freilichtmuseum Ballenberg kann Butter selbst hergestellt werden.

Piallare e bricolage

L’Officina degli hobby nella Casa d’abitazione di Matten BE (1021) vi invita al bricolage. Con la pialla a mano vengono lavorate superfici in legno, fughe e spigoli. Al banco di lavoro puoi provare a utilizzare questo strumento e portarti a casa i trucioli. Sul secondo tavolo vi sono materiali trovati, avanzati e raccolti da riutilizzare, pronti per il bricolage. Delle idee si trovano sul posto sfogliando il libro degli schizzi. Lì potete disegnare il vostro progetto che servirà anche ad altre visitatrici o ad altri visitatori. 

Al piano della giornata
Hobeln und Werken, eine Mitmachaktivität im Freilichtmuseum Ballenberg

Fate rivivere il passato… giocando!

Come giocavano i nostri bisnonni? Come erano fatti i giocattoli? A questi e altri quesiti i bambini possono trovare risposta nel Caciaia di Wasen (352), dove i visitatori possono cimentarsi con giocattoli d’epoca. Qui, fra tante altre cose, si può camminare sui trampoli, cavalcare cavallucci di legno e mettere alla prova la propria abilità con l’hula hop. Anche i visitatori adulti qualche volta non resistono alla tentazione e tornano bambini per un momento di gioco. La Casa dei giochi antichi è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17.

Al piano della giornata
Im Freilichtmuseum Ballenberg können Kinderspiele ausprobiert werden.

Scoprire l'artigianato tessile

Cucire a macchina senza elettricità: possibile? Venite a provarlo nella Casa del viticoltore di Richterswil ZH (611). Per buona parte della popolazione rurale, il lavoro a domicilio come fonte di guadagno supplementare era essenziale per la sopravvivenza. Alcuni membri della famiglia o interi nuclei familiari lavoravano come filatori, tessitori, ricamatori o sarti a domicilio o, più tardi, in fabbrica. Erano alle dipendenze di un imprenditore che forniva loro il materiale per poi ritirare i prodotti finiti, come grembiuli o camicie. Nella Casa del viticoltore di Richterswil potete scoprire e provare tutto questo.

Al piano della giornata
Nähen auf einer historischen Nähmaschine: Dieses und viele weitere Handwerke sehen Sie im Freilichtmuseum Ballenberg.

Coprire un tetto di tegole

Sapete come viene coperto e rinnovato un tetto in tegole? Da oramai due anni, visitatori giovani e meno giovani del Museo all'aperto del Ballenberg producono le tradizionali tegole piatte arrotondate dette «coda di castoro». Le tegole finite possono poi essere installate direttamente presso la fornace di Péry BE (141) per formare un tetto finito. Venite a dare un’occhiata e aiutateci a coprire un tetto!

Al piano della giornata
Im Freilichtmuseum Ballenberg gibt es Stationen zum Mitmachen und Ausprobieren. So auch hier: Versuchen Sie sich beim Ziegeldachdecken.

Bosco incantato

Un nanetto e la sua assistente sono le figure-guida della mostra «Bosco incantato» nella casa d'abitazione di Sachseln OW (711) che attendono i bambini al limitare del bosco per accompagnarli da un tema all’altro. La mostra offre ai bambini numerosi elementi interattivi per sperimentare ed esplorare la foresta incantata con tutti i sensi.

Al piano della giornata
Kinder entdecken den Zauberwald im Freilichtmuseum Ballenberg.

Ballenberg
Museo svizzero all'aperto

Museumsstrasse 100
CH-3858 Hofstetten bei Brienz

+41 33 952 10 30
info@ballenberg.ch

Orari di apertura

Dal 6 aprile al 29 ottobre 2023
Ogni giorno dalle 10 alle 17

Seguiteci sui social media